Antincendio

Vasche in calcestruzzo monolitiche per accumulo acque

Materiale:

Utilizzi: {utilizzo}Vasche in calcestruzzo monolitiche per accumulo acque{/utilizzo}

Norme di riferimento:

Diametri disponibili: da 0 mm a 0

Classi disponibili:

Serbatoi in cemento armato realizzati con calcestruzzo in classe di resistenza a compressione C45/55 conforme alle prescrizioni previste nella norma UNI EN 206-1 :2006 per le classi di esposizione XC4 (resistente alla corrosione indotta da carbonatazione), XS3-XD3 (resistente alla corrosione indotta da cloruri anche di provenienza marina), XF3 (resistente all’attacco dei cicli gelo/disgelo con o senza sali disgelanti), XA2 (resistente ad ambienti chimici aggressivi nel suolo naturale e nell’acqua presente nel terreno).

Capacità da 200 litri a 55000 litri in vasche monolitiche 

Voci di capitolato

Tutte le vasche sono disponibili con copertura carrabile di Ia categoria.


Egeplast Italia srl

Egeplast SLM® DCT: tubo in PE 100 RC corazzato con controllo integrità e localizzazione

Materiale: polietilene PE100 RC multistrato corazzato

Utilizzi: {utilizzo}Egeplast SLM® DCT: tubo in PE 100 RC corazzato con controllo integrità e localizzazione{/utilizzo}

Norme di riferimento: EN 12201-1,EN 1555 UNI EN 1622, PAS 1075 tipo 3

Diametri disponibili: da 25 mm a 1200

Classi disponibili: PN 16 (SDR 11) PN 10 (SDR 17)

Dalle caratteristiche tecniche del tubo EGEPLAST SLM 3.0 è nato il tubo EGEPLAST SLM DCT 3.0: Due nastri conduttori avvolti a spirale, posti tra la corazza e il tubo in PE 100 RC, permettono il passaggio di corrente elettrica agevolando le operazioni di localizzazione (mediante cambo magnetico indotto), ma soprattutto permettono di dimostrare l'integrità del tubo dopo la posa e lungo l'intera vita della tubazione stessa. Questa possibilità dà al committente e all' esecutore del lavoro una maggior sicurezza, specialmente in condizioni difficili. Tali caratteristiche vengono certificate da ente terzo secondo PAS 1075 tipo 3.

Voci di capitolato

Voce di capitolato: Tubazione EGEPLAST SLM DCT 3.0 in polietilene vergine ad alta densità PE100 RCplus di classe MRS 10 (PE 100) SDR 11 PN 16, rispondente alla EN 12201-1, alla Direttiva 98/83/CE (Trasporto acqua potabile) secondo la norma UNI EN 1622. La tubazione risponde alle seguenti proprietà: Notch-Test (ISO13479) > 8760 h; Full Notch Creep-Test (ISO16770) > 8760 h, avvolta con due nastri conduttori a spirale per controllo integrità e localizzazione, protetta da un mantello su-estruso polietilene PEplus ad elevatissima resistenza all’abrasione che garantisce un’ usura inferiore al 60% rispetto a un mantello in polipropilene, con 4 doppie bande di colore giallo – verde simile al RAL 6018 visibile esternamente secondo prescrizione. Tutti i tubi riportano un riferimento al lotto ordinato e prodotto, e un numero d’identificazione per ogni tubo prodotto. Accompagna ogni lotto di produzione il certificato interno d’ispezione, secondo EN10204. Certificato TÜV secondo PAS 1075 tipo 3. Controllo della materia prima attraverso un istituto accreditato indipendente secondo DIN EN ISO / IEC 17025.


Egeplast SLM® 3.0: tubo in PE100 RC corazzato. PAS 1075 tipo 3

Materiale: Polietilene PE100 RC corazzato

Utilizzi: {utilizzo}Egeplast SLM® 3.0: tubo in PE100 RC corazzato. PAS 1075 tipo 3{/utilizzo}

Norme di riferimento: EN 12201-1, UNI EN 1622, EN 1555, PAS 1075 tipo 3

Diametri disponibili: da 25 mm a 1200

Classi disponibili: PN 16 (SDR 11) PN 10 (SDR 17)

La tubazione EGEPLAST SLM 3.0 è una tubazione in PE100 RC avvolta da una corazza protettiva che protegge integralmente il tubo interno, diventando strumento indispensabile per applicazioni gravose come TOC, burstlining, relining e posa senza letto di sabbia. Oggi il tubo EGEPLAST SLM 3.0 ha una maggiore resistenza all'abrasione grazie all'utilizzo della corazza in PE-Plus un particolare polietilene che riduce l'attrito di strisciamento in applicazioni trenchless. Inoltre è saldabile di testa senza rimozione della corazza. Tali caratteristiche vengono certificate da ente terzo secondo PAS 1075 tipo 3.

Voci di capitolato

Voce di Capitolato: Tubazione EGEPLAST SLM 3.0in polietilene vergine ad alta densità PE100 RCplus di classe MRS 10 (PE 100) SDR 11 PN 16, rispondente alla EN 12201-1, alla Direttiva 98/83/CE (Trasporto acqua potabile) secondo la norma UNI EN 1622. La tubazione risponde alle seguenti proprietà: Notch-Test (ISO13479) > 8760 h; Full Notch Creep-Test (ISO16770) > 8760 h, protetta da un mantello su-estruso in polietilene PE Plus ad elevatissima resistenza all’abrasione che garantisce un’ usura inferiore al 60% rispetto a un mantello in polipropilene, con 4 doppie bande di colore verde – verde simile al RAL 6018 visibile esternamente secondo prescrizione. La corazza PE Plus consente la saldatura testa a testa dei tubi senza spelare il rivestimento. Tutti i tubi riportano un riferimento al lotto ordinato e prodotto, e un numero d’identificazione per ogni tubo prodotto. Accompagna ogni lotto di produzione il certificato interno d’ispezione, secondo EN10204. Certificato TÜV secondo PAS 1075 tipo 3 Controllo della materia prima attraverso un istituto accreditato indipendente secondo DIN EN ISO / IEC 17025.


Egeplast HexelOne Tubo in polietilene PE100 RC laminato Multistrato

Materiale: polietilene PE100 RC multistrato laminato corazzato

Utilizzi: {utilizzo}Egeplast HexelOne Tubo in polietilene PE100 RC laminato Multistrato{/utilizzo}

Norme di riferimento: Il sistema HexelOne Raised Pressure è ora certificato, come sistema globale, da TÜV SÜD nell'impiego di tubazioni in polietilene per pressioni di esercizio incrementate.EN 12201-2

Diametri disponibili: da 110 mm a 160

Classi disponibili: PFA 25 - 40 - 75

Il nuovo EGEPLAST HexelOne® è l'unico tubo per alte pressioni interamente in polietilene che, grazie a una nuova tecnologia brevettata, permette di raggiungere pressioni elevatissime (60 bar) con lo spessore di un tubo PE 100 PN 16.

Tali prestazioni sono state ottenute mediante diversi strati di rinforzo intrinseco monocomposito esclusivamente in polietilene. Questa tipologia di rinforzo consente nuovi campi applicativi nel settore delle alte pressioni di esercizioche vanno oltre le soluzioni sinora contemplate dai tubi in PE.

La tubazione HexelOne® viene fornita in rotoli di qualsiasi lunghezza garantendo una posa più veloce di qualsiasi altro materiale.


Sertubi - Jindal Saw Italia

Tubi in ghisa per acquedotto Hydro per alte pressioni

Materiale: ghisa sferoidale

Utilizzi: {utilizzo}Tubi in ghisa per acquedotto Hydro per alte pressioni{/utilizzo}

Norme di riferimento: EN 545 / ISO 2351.

Diametri disponibili: da 100 mm a 1000

Classi disponibili: Classi di pressione: K9

Tubi in ghisa sferoidale per acquedotto centrifugati e ricotti, per condotte in pressione, rivestimento interno in malta di cemento d’alto forno applicata per centrifugazione secondo UNI ISO 2531 classe da C30 (DN 1000) a C100 ( DN 80), rivestimento esterno in zinco più vernice bituminosa 200 g/m² , giunto elastico automatico AJ con profilo a coda di rondine, conforme alla norma UNI 9163


Marchi vari

Serbatoi e contenitori in vetroresina (PRFV) per lo stoccaggio di liquidi neutri e industriali

Materiale:

Utilizzi: {utilizzo}Serbatoi e contenitori in vetroresina (PRFV) per lo stoccaggio di liquidi neutri e industriali{/utilizzo}

Norme di riferimento:

Diametri disponibili: da 0 mm a 0

Classi disponibili:

Serbatoi e contenitori per l'accumulo di liquidi neutri e industriali realizzati secondo norma BS 4994-87 con matrice di fibra di vetro impegnata in resina poliestere termoindurente mediante tecnologia hand-lay-up o spray-up. A seconda delle diverse fibre di vetro e delle resine impiegate, si possono ottenere manufatti con caratteristiche meccaniche personalizzate. Per liquidi particolamente aggressivi vengono utilizzati liner interni ad alto potere anticorrosivo.

I serbatoi in PRFV possono essere di tipo:
- verticale a cielo aperto
- verticale a fondo piano
- verticale a fondo bombato
- verticale con fondo a tramoggia
- orizzontale da interro
- orizzontale da esterno


Dimensioni disponibili:
Diametri: da 1m a 3m
Altezze: da 1,5m a 10,5m
Capacità da 100 litri a 80000 litri

Voci di capitolato

I serbatoi e contenitori possono essere personalizzati con accessori a richiesta, come misuratori di livello, ingressi o uscite supplementari, eventuali doppi contenitori di sicurezza.


Idranti antincendio EN 14384 con rottura prefissata

Materiale: ghisa

Utilizzi: {utilizzo}Idranti antincendio EN 14384 con rottura prefissata{/utilizzo}

Norme di riferimento: EN 14384 Marchiatura CE

Diametri disponibili: da 80 mm a 150

Classi disponibili: Collaudo idrante aperto a 25 bar, chiuso a 21 bar.
PN 16 bar

Idrante in ghisa EN GJL 250 con rottura prefissata, la valvola rimane chiusa evitando fuoriuscite d’acqua.
Apertura antivandalo; manovre di apertura e chiusura esclusivamente tramite apposita chiave.
Manutentabile con apertura dall’alto senza alcuno scavo, connessione con viti senza dadi.
Sistema di rottura brevettato “Easy repair”; asta interna ad incastro, rispristino con sola sostituzione di bussole e o_ring; manovra della valvola a idrante sezionato utilizzando la chiave idrante.
Dimensionamento flange e uscite come EN 14384.


Idrotherm 2000

Tubi in PE100 RC RENOVATION VRC®+ ad elevatissima resistenza alla fessurazione

Materiale: Polietilene PE100 RC multistrato

Utilizzi: {utilizzo}Tubi in PE100 RC RENOVATION VRC®+ ad elevatissima resistenza alla fessurazione{/utilizzo}

Norme di riferimento: Conformi alle norme UNI EN 12201 ed ISO 4427 ed alla specifica tecnica PAS 1075 (Tipo 2) per le installazioni senza letto di sabbia o senza scavo, proprietà organolettiche conformi al D.Lgs. n. 31 del 2/2/2001 everificate secondo UNI EN 1622 e proprietà igienico-sanitarie conformi alle prescrizioni normative del D.M. n. 174 del 6/4/2004 per il trasporto di acqua potabile e del D.M. del 21/3/1973 per il trasporto di fluidi alimentari.

Diametri disponibili: da 20 mm a 1200

Classi disponibili: PN 6, PN 10, PN 12.5, PN 16, PN 25

Tubi in polietilene PE100 RC (MRS 10) ad elevatissima resistenza alla fessurazione a struttura multistrato blu/nero/blu oppure nero/blu per la distribuzione dell’acqua per uso umano, incluso il trasporto dell’acqua prima del trattamento

Voci di capitolato

Voce di capitolato: Tubazione IDROTHERM Renovation VRC Plus per acqua potabile conforme alla normativa UNI EN 12201 e alla PAS 1075 per installazione senza letto di sabbia; realizzato in polietilene vergine ad alta densità PE100 RC in classe MRS 10 (PE 100) ad alta resistenza alla propagazione della frattura. La tubazione deve soddisfare la seguente prova distruttiva: FNCT: Full Notch Creep-test (ISO16770) ≥ 8760 h, T=80°C, σ=4 N/mm2, 2% Arkopal, secondo DVS 2203-4. La tubazione avrà il 90% dello spessore in PE 100 RC di colore nero, mentre lo strato esterno pari al 10% dello spessore del tubo sarà in PE 100 RC di colore blu.
Formati: rotoli da  100m o in barre da 6-12m .
La fornitura dovrà essere accompagnata da certificato attestante la posa senza letto di sabbia rilasciato da ente esterno accreditato secondo PAS 1075 tipo 2.
Tutti i tubi riporteranno un riferimento al lotto ordinato e prodotto e un numero d’identificazione.


Tubi in PEAD PE 100 per acquedotto e fluidi in pressione

Materiale: polietilene

Utilizzi: {utilizzo}Tubi in PEAD PE 100 per acquedotto e fluidi in pressione{/utilizzo}

Norme di riferimento: Conforme alle norme UNI EN 12201ed ISO 4427, proprietà organolettiche verificate secondo UNI EN 1622 e proprietà igienico-sanitarie conformi alle prescrizioni normative del D.M. n. 174 del 6/4/2004 per il trasporto di acqua potabile e del D.M. del 21/3/1973per il trasporto di fluidi alimentari.

Diametri disponibili: da 20 mm a 1000

Classi disponibili: PN 10, PN 12.5 , PN 16 e PN 25

Tubi di polietilene alta densità per condotte di fluidi in pressione MRS 10 MPa (PE 100 - Sigma 80 N/mm²) conformi alle norme UNI EN 12201 e UNI 10953/EN ISO 15494

Voci di capitolato

Forniti in barre o in rotoli


Tubi PEBD per condotte di fluidi in pressione e acqua potabile

Materiale: polietilene

Utilizzi: {utilizzo}Tubi PEBD per condotte di fluidi in pressione e acqua potabile{/utilizzo}

Norme di riferimento: I tubi sono prodotti secondo la ex norma UNI 7990-79 per la loro idoneità al trasporto di acqua potabile e rispondenti alle prescrizioni igienico-sanitarie del DLgs n.ro 174 del 6 aprile 2004 (acqua destinata al consumo umano). Le caratteristiche dimensionali e meccaniche dei tubi sono verificate periodicamente attraverso un piano di controllo qualità imposto dall'ente che certifica il sistema aziendale secondo la norma UNI EN ISO 9001.
Per accertare inoltre che le caratteristiche organolettiche dell'acqua trasportata non siano influenzate negativamente dai tubi, le stesse caratteristiche (odore e sapore) sono verificate secondo il metodo UNI EN 1622.

Diametri disponibili: da 16 mm a 110

Classi disponibili: PN 4, PN 6

Tubi di polietilene a bassa densità per condotte di fluidi in pressione e acqua potabile. Particolarmente adatto per la realizzazione di impianti di irrigazione.

Voci di capitolato

Fornito in rotoli


TRM

Tubi in ghisa sferoidale antisfilamento antisismico TRM VRS-T

Materiale: ghisa

Utilizzi: {utilizzo}Tubi in ghisa sferoidale antisfilamento antisismico TRM VRS-T{/utilizzo}

Norme di riferimento:
Le tubazioni in ghisa TRM sono prodotte e certificate secondo le seguenti normative:

  • UNI EN 545 Tubazioni Acquedotto
  • UNI EN 598 Tubazioni Fognatura
  • FM Factory Mutual Tubazioni Antincendio

Diametri disponibili: da 0 mm a 0

Classi disponibili:

Tubazioni in ghisa sferoidale di produzione TRM realizzati interamente in Austria secondo norme ISO 2531 e UNI EN 545, classe di resistenza da K9 a K20 in base alla pressione di utilizzo e DN, rivestite internamente con malta di cemento d'altoforno applicata per centrifugazione; rivestite esternamente e all'interno del giunto con zincatura a caldo con min. 200 g/mq di zinco e conseguente strato protettivo dell´intera superficie zincata in poliuretano tipo PUR-L secondo norme Onorm B 2560/N, spessore min. 120 micron. Tenuta idraulica realizzata mediante guarnizione in EPDM secondo EN 681 con marchiatura VRS-T tipo coda di rondine a ridotto sforzo di inserimento. Tubazioni dotate di giunto speciale antisfilamento di tipo meccanico VRS-T costituito da inserti metallici scorrevoli inseriti in apposita sede e ruotati per garantire la tenuta ed il bloccaggio sul cordone saldato di altezza minima 5 mm, con gommino cilindrico distanziatore di tenuta in gomma NR, il montaggio e lo smontaggio del giunto antisfilamento meccanico avviene senza l'utilizzo di alcuna attrezzatura. Il sistema antisfilamento è provvisto di certificato da prova di tipo di cui all' art. 5.3 della UNI EN 545 ed è garantito per le seguenti pressioni: 100 bar per DN 80, 64 bar per DN da 100 mm a 150 mm, 40 bar per DN da 200 mm a 500 mm. Lunghezza utile tubo 5 m+ bicchiere, lunghezze ammissibili 4 - 4,5 - 5 m.

Rivestimenti disponibili
- PUR: zincatura a caldo 200 gr/m²
- PUR TOP: zincatura a caldo 200 gr/m²
- ZMU: zincatura a caldo 200 gr/m² con rivestimento in cemento rinforzato con armatura in rete riportata a strati di 5mm (UNI EN 15542) adatto alla posa in opera in terreni di qualsiasi classificazione d'aggressività, in particolare gruppo I, II e III DIN 50929


FITT

Tubo PVC-A Crack Resistant BLU FORCE

Materiale: PVC

Utilizzi: {utilizzo}Tubo PVC-A Crack Resistant BLU FORCE{/utilizzo}

Norme di riferimento: BS PAS 27 - IIP 1.1/19 - D.M. n° 174/2004

Diametri disponibili: da 90 mm a 500

Classi disponibili: PN 10 - 16 - 20

Grazie all’innovativa mescola in PVC-A, FITT BluForce definisce un nuovo standard di resistenza delle tubazioni in PVC permettendo un significativo abbattimento delle rotture causate da danneggiamenti superficiali in fase di posa e successivi ad essa. La straordinaria duttilità e resistenza di FITT Bluforce è testata dal C-Ring Test un test di laboratorio, previsto dalla normativa di riferimento, che riproduce esattamente le reali condizioni di esercizio del tubo in cantiere. Il PVC-A è costituita da due composti principali: il PVC-U ed il Cloruro di Polietilene (CPE) e racchiude in sé la resistenza del primo e la duttilità del secondo. Grazie alla combinazione di queste due caratteristiche il tubo è in grado di offrire un’elevatissima resistenza alla propagazione della cricca che rappresenta la principale causa di rottura durante l’esercizio delle reti in pressione.

Voci di capitolato

Voce di capitolato: Fornitura e posa in opera di tubi in lega polimerica PVC-A, conformi alla specifica tecnica IIP 1.1/19 che mutua integralmente la BS PAS 27/1999,  alla circolare del Ministero della Sanità n° 102 del 02/12/1978 ed al D.M.  n° 174/2004, ( acque destinate al consumo umano )  nonché alla norma UNI EN 1622 – Analisi dell’acqua- determinazione della soglia di odore ( TON ) e soglia di sapore ( TFN ), prodotto da azienda certificata ISO 9001,  senza aggiunta di materiale rigenerato ed esenti da stabilizzanti a base di piombo.
Sistema di giunzione a bicchiere con guarnizione del tipo “ Power LOCK “ preassemblata a caldo per coestrusione e inamovibile. La guarnizione sarà composta da un elemento in elastomero conforme alla UNI EN 681-1 accoppiato mediante costampaggio di un elemento in Polipropilene fibrorinforzato atto a garantire la perfetta stabilità nella sede di tenuta.
I tubi in barre da m 6 compreso il bicchiere, forniti con tappi alle estremità, saranno di colore RAL 5010 e dovranno riportare lungo due striscie sui lati opposti le informazioni di identificazione: Nome e marchio del fabbricante, diametro nominale e spessore, marchio di conformità IIP 1.1/19, in alternativa BS PAS 27/1999, data e turno di produzione e pressione nominale.
Le tubazioni dovranno essere corredate della certificazione di prodotto conforme alla specifica tecnica IIP 1.1/19 o secondo la BS PAS 27/1999 rilasciata da Ente terzo certificato “ACCREDIA”.


Tubi in PVC UNI EN 1452 per acquedotto e condotte in pressione BLU TECH EVOLUTION

Materiale: PVC rigido

Utilizzi: {utilizzo}Tubi in PVC UNI EN 1452 per acquedotto e condotte in pressione BLU TECH EVOLUTION{/utilizzo}

Norme di riferimento: UNI EN ISO 1452 per il trasportodi fluidi in pressione per adduzione di acqua potabile, irrigazione e fognature, a marchio IIP conforme al D.M. 174 del 06/04/2004 (acque destinate al consumo umano), al D.M. del 21/03/1973 (Fluidi alimentari)

Diametri disponibili: da 32 mm a 710

Classi disponibili: PN 6, PN 10, PN 16 e PN 20

BLU TECH EVOLUTION® è il tubo in PVC ideale per il trasporto di liquidi in pressione. Il PVC risulta essere il materiale più idoneo per la realizzazione di tubi per l’adduzione e la distribuzione dell’acqua, offrendo prestazioni superiori rispetto a prodotti realizzati con differenti materie prime, soprattutto se interrati in terreni acquitrinosi o salmastri. Il PVC, infatti, risulta inattaccabile dalla maggior parte delle soluzioni contenenti acidi, basi e sali con cui entra in contatto durante l’esercizio, impedendo che la superficie interna venga attaccata da incrostazioni calcaree. Ciò consente di mantenere nel tempo un’ottimale stabilità del coefficiente di scabrezza, conferendo al tubo un maggior grado di igienicità. Alle qualità di resistenza, affidabilità e durata nel tempo proprie del PVC, l’esclusiva formulazione di BLU TECH EVOLUTION® con stabilizzanti organici, completamente priva di metalli pesanti, aggiunge proprietà eco-sostenibili che rendono il tubo un prodotto al passo con la sempre più diffusa sensibilità per un’edilizia a basso impatto ambientale.

Voci di capitolato

Voce Capitolato: tubi in PVC-U rigido non plastificato, destinati al trasporto di fluidi in pressione, interrati e fuori terra, conformi alla norma UNI EN ISO 1452. Le tubazioni dovranno essere conformi inoltre ai decreti ministeriali: D.M. del 21/03/1973 (fluidi alimentari), al D.M. n° 174 del 06/05/2004 (acque destinate al consumo umano) e ai requisiti della norma UNI EN 1622: “Analisi dell’acqua - Determinazione della soglia di odore (TON) e della soglia di sapore (TFN)”. I tubi dovranno essere estrusi con miscele a base di policloruro di vinile prive di plastificanti, con la sola aggiunta di stabilizzanti organici OBS privi di metalli pesanti e di componenti quali fluidificanti ed altri additivi necessari per ottenere un’appropriata fabbricazione del prodotto, in conformità a quanto previsto dalla UNI EN ISO 1452-1. Sistema di giunzione a bicchiere con guarnizione preinserita meccanicamente a caldo durante la fase di formazione del bicchiere, composta da un elemento di tenuta in elastomero EPDM rispondente alla norma UNI EN 681 accoppiato ad anello di rinforzo in polipropilene e privo di elementi metallici. Il sistema di giunzione deve essere in grado di sopportare la pressione negativa di -0,8 bar anche in condizioni di stress quali: deformazione diametrale del 10% e deformazione angolare di 3°, tali performance devono essere comprovate da test-report eseguito da laboratorio certificato. I tubi dovranno essere inoltre prodotti da aziende operanti in regime di Sistema Qualità Aziendale conforme alla norma UNI EN ISO 9001 rilasciata secondo la UNI CEI EN 45012 da enti terzi o società riconosciuti e accreditati Accredia. L’intera fornitura dovrà essere supportata da idoneo certificato di conformità prodotto rilasciato secondo la UNI CEI EN 45011 da enti terzi o società riconosciuti e accreditati Accredia.


Teekay

Teekay Axiflex Clamp: fasce di riparazione per condotte in pressione

Materiale:

Utilizzi: {utilizzo}Teekay Axiflex Clamp: fasce di riparazione per condotte in pressione{/utilizzo}

Norme di riferimento:

Diametri disponibili: da 48 mm a 324

Classi disponibili:

La fascia di riparazione Axiflex Clamp è la soluzione più efficiente ed economica per la riparazione delle rotture sulle tubazioni. I tagli praticati sul lato del corpo del giunto permettono di avvolgere facilmente una rottura sul tubo, riparando definitivamente la perdita. L’operatore, dopo aver avvolto il tubo con la fascia, procede a serrarle analogamente agli altri giunti Teekay. Ideale per riparazioni di emergenza in modo da evitare costosi lavori di ripristino a causa delle perdite di acqua. La fascia di riparazione Teekay Axiflex Clamp permette significativi risparmi sia al momento dell’ordine che nell’utilizzo, grazie al ridotto tempo di installazione permesso dallo speciale design alleggerito in acciaio inox.

Voci di capitolato

Qualsiasi dimensione è disponibile su richiesta


Teekay Axilock: giunti per condotte in pressione con sistema antisfilamento

Materiale:

Utilizzi: {utilizzo}Teekay Axilock: giunti per condotte in pressione con sistema antisfilamento{/utilizzo}

Norme di riferimento:

Diametri disponibili: da 21 mm a 711

Classi disponibili:

I giunti Axilock sono stati progettati per sostituire flange, saldature, scanalature o filettature, permettendo di accoppiare le tubazioni nel modo più semplice e rapido. Il giunto Axilock è dotato di due grip antisfilamento posizionati ai due lati del giunto e quindi realizza un accoppiamento meccanico assolutamente sicuro tra due tubi in pressione. La guarnizione in gomma riveste completamente il corpo metallico evitando il contatto con il fluido interno. Inoltre il grip viene protetto dall'ambiente esterno mediante un labbro di gomma della guarnizione. Disponibili sia a singola che a doppia carcassa, a seconda della pressione e del diametro. Entrambe le versioni sono adatte sia alla posa di nuove tubazioni che ad eventuali modifiche, per applicazioni navali, civili od industriali. I giunti Teekay Axilock offrono un sistema di accoppiamento versatile che permette di assorbire disallineamenti e vibrazioni e resistono anche al vuoto.

Voci di capitolato

Qualsiasi dimensione è disponibile su richiesta


Teekay Axiflex Rep: giunti di riparazione per condotte in pressione

Materiale:

Utilizzi: {utilizzo}Teekay Axiflex Rep: giunti di riparazione per condotte in pressione{/utilizzo}

Norme di riferimento:

Diametri disponibili: da 48 mm a 3000

Classi disponibili:

Il giunto di riparazione Axiflex Rep è la soluzione ideale per effettuare delle riparazioni definitive di tubazioni in pressione. Il giunto ha una cerniera che ne consente la completa apertura e l’agevole avvolgimento della tubazione in corrispondenza della rottura. Serrando il giunto si completa la riparazione. Il giunto Axiflex Rep non ha nessun componente sciolto che possa cadere durante la riparazione. Sono disponibili in diametri fino a 3000 mm e in lunghezze fino a 410 mm. Il giunto Axiflex Rep è diffuso nell’acquedottistica, nell’impiantistica industriale, nell’industria petrolifera e nella cantieristica navale.

Voci di capitolato

Qualsiasi dimensione è disponibile su richiesta


Teekay Axiflex: giunti per condotte in pressione

Materiale:

Utilizzi: {utilizzo}Teekay Axiflex: giunti per condotte in pressione{/utilizzo}

Norme di riferimento:

Diametri disponibili: da 21 mm a 4200

Classi disponibili:

Il giunto Teekay Axiflex è una soluzione semplice ed efficace per accoppiare due tubazioni di qualsiasi materiale. Permette significativi disallineamenti angolari tra i tubi e permette anche l’espansione o la contrazione termica. Il giunto Axiflex è molto diffuso in acquedottistica, fognatura, irrigazione, depurazione, raffinerie, costruzioni civili ed industriali e altro. E’ disponibile in qualunque diametro, fino a 4.2 metri. Il giunto Axiflex pesa molto meno dei giunti in ghisa a parità di diametro: questo significa tempi di installazione ridotti, meno manodopera e quindi risparmi consistenti.

Voci di capitolato

Qualsiasi dimensione è disponibile su richiesta


AVK

Valvole di derivazione in linea o ad angolo per le utenze

Materiale: ghisa sferoidale GGG-50

Utilizzi: {utilizzo}Valvole di derivazione in linea o ad angolo per le utenze{/utilizzo}

Norme di riferimento:

Diametri disponibili: da 25 mm a 50

Classi disponibili: DN mm: 25 - 50
Interno: 1'' - 2''
PN: 16

Valvola di derivazione in linea e ad angolo in ghisa sferoidale e grigia con cuneo gommato (EPDM) Per acque potabili in acordo alla EN 1074–1 e 2 e D.M. 174 DN 25-50 PFA 16 bar Valvola di derivazione ad angolo con filettatura esterna su ingresso e giunti a manicotto resistenti a trazione per tubi in PE su uscita Ghisa sferoidale


Valvole a saracinesca AVK a corpo piatto serie 06/30 EN 1074

Materiale: ghisa sferoidale GGG-50

Utilizzi: {utilizzo}Valvole a saracinesca AVK a corpo piatto serie 06/30 EN 1074{/utilizzo}

Norme di riferimento:

Costruzione secondo EN 1074 parte 1 & 2, Costruzione secondo EN 1171
Scartamento secondo EN 558 tabella 2 base serie 14
Flange e fori secondo EN1092 (ISO 7005-2), PN 10/16

Test idraulici secondo EN 1074-1 e 2 / EN 12266 
Sede: 1.1 x PN (in bar), corpo: 1,5 x PN (in bar). Test coppia di chiusura. 
Approvato secondo KIWA Certificato K 6320/07 
Approvato secondo ÖVGW Certificato W 1.417 
Approvato secondo SVGW Certificato N° 0301-4606 
Approvato secondo DIN-DVGW Certificato NW-6203BN0117

Diametri disponibili: da 40 mm a 800

Classi disponibili: PN 10 e PN 16

Valvola a saracinesca corpo piatto in ghisa sferoidale con cuneo gommato (EPDM)DN 40-800 PFA 16 bar. Per acque potabili in acordo alla EN 1074–1 e 2 e D.M. 174 Rivestimento epossidico Interno ed esterno ANTICORROSIONE certificato GSK.

Caratteristiche

  • Il dado del cuneo integrato previene dalle vibrazioni e assicura durabilità nel tempo.
  • Il dado completamente vulcanizzato e le sue guide a pattino prevengono dalla corrosione.
  • L'alloggiamento dell'albero interno al cuneo è in forma conica con foro di uscita maggiore del diametro dell'albero per evitare il deposito o la stagnazione di materiale nel corpo cuneo.
  • Albero in acciaio inossidabile con fermo integrato e filetto realizzato tramite rollatura a freddo.
  • Il collare di allineamento permette un corretto posizionamento dell'albero e un basso momento torcente.
  • Guarnizione parapolvere in NBR, cuscinetto in poliammide con 4 O-ring in NBR, guarnizione a labbro di tenuta primaria in EPDM.
  • Guarnizione corpo/cappello in EPDM montata in sede dedicata.
  • Bulloni di accoppiamento corpo/cappello in acciaio inossidabile protetti con colla a caldo e totalmente incapsulati nella guarnizione tenuta corpo/cappello.
  • Passaggio totale.
  • Bassa coppia di apertura.
  • Rivestimento epossidico secondo DIN 30677-2, approvato secondo protocollo GSK.
  • Le valvole DN 450-600 sono assemblate con boccole in acciaio che forniscono una bassa coppia operativa.
  • Inoltre dispongono di una flangia ISO, occhielli di sollevamento e come opzione un circuito by-pass DN 50.

Voci di capitolato

Disponibile anche per fognatura con cuneo in gomma NBR.


Valvole a saracinesca AVK a corpo ovale serie 02/60 EN 1074

Materiale: ghisa sferoidale GGG-50

Utilizzi: {utilizzo}Valvole a saracinesca AVK a corpo ovale serie 02/60 EN 1074{/utilizzo}

Norme di riferimento:

Costruzione secondo EN 1074 parte 1 & 2, Costruzione secondo EN 1171
Scartamento secondo EN 558 tabella 2 base serie 15
Flange e fori secondo EN1092 (ISO 7005-2), PN 10/16

Test idraulici secondo EN 1074-1 e 2 / EN 12266 
Sede: 1.1 x PN (in bar), corpo: 1,5 x PN (in bar). Test coppia di chiusura. 
Approvato secondo KIWA Certificato K NW-6202BN0109 
Approvato secondo ÖVGW Certificato W 1.417 
Approvato secondo SVGW Certificato N° 0301-4606 
Approvato secondo DIN-DVGW Certificato NW-0301-4606

Diametri disponibili: da 40 mm a 800

Classi disponibili: Valvole serie 02/60: Classi PN 10 e PN 16 - Diametri da 40 a 500 mm
Valvole serie 02/67: Classe PN 25 - Diametri da 50 a 300 mm

Valvola a saracinesca AVK a corpo ovale in ghisa sferoidale con cuneo gommato (EPDM) per acque potabili in accordo alla EN 1074-1 e 2 e D.M. 174 Standard DN 40-800 PFA 16 bar Rivestimento epossidico Interno ed esterno ANTICORROSIONE certificato GSK

Caratteristiche

  • Il dado del cuneo integrato previene dalle vibrazioni e assicura durabilità nel tempo.
  • Il dado completamente vulcanizzato e le sue guide a pattino prevengono dalla corrosione.
  • L'alloggiamento dell'albero interno al cuneo è in forma conica con foro di uscita maggiore del diametro dell'albero per evitare il deposito o la stagnazione di materiale nel corpo cuneo.
  • Albero in acciaio inossidabile con fermo integrato e filetto realizzato tramite rollatura a freddo.
  • Il collare di allineamento permette un corretto posizionamento dell'albero e un basso momento torcente.
  • Guarnizione parapolvere in NBR, cuscinetto in poliammide con 4 O-ring in NBR, guarnizione a labbro di tenuta primaria in EPDM.
  • Guarnizione corpo/cappello in EPDM montata in sede dedicata.
  • Bulloni di accoppiamento corpo/cappello in acciaio inossidabile protetti con colla a caldo e totalmente incapsulati nella guarnizione tenuta corpo/cappello.
  • Passaggio totale.
  • Bassa coppia di apertura.
  • Rivestimento epossidico secondo DIN 30677-2, approvato secondo protocollo GSK.

Voci di capitolato

Voce di capitolato: Valvola a saracinesca flangiata corpo ovale a cuneo gommato PFA 16 bar EN 1074-1,2;
Corpo e cappello in ghisa sferoidale GS 400-15 o GS 500-7.
Cuneo ghisa sferoidale GS 400-15, oppure in GS 500-7, rivestito mediante processo di vulcanizzazione con spessore minimo garantito su tutta la superficie in gomma sintetica atossica (DM 174/2006) di tipo speciale (EPDM, Perbunan,ecc…) atta a fornire le massime garanzie di resistenza all’invecchiamento e all’abrasione. Cuneo dotato di orifizio di scarico dell’acqua sovradimensionato rispetto al DN dell’albero per evitare i rischi del gelo e agevolare l’espulsione di eventuali corpi estranei.
Albero  in acciaio inossidabile AISI 1.4021 rollato a freddo con anello di finecorsa del cuneo; madrevite in  materiale antifrizione (lega di rame) antigrippaggio.
Tenuta albero realizzata mediante 4 O-ring, 2 sull’ albero e 2 su boccola di guida in PA dell’albero più anello parapolvere in NBR;
Guarnizione tra corpo e cappello in gomma EPDM che lavora su sede dedicata a compressione programmata.
Bulloni  del cappello in acciaio inossidabile A2 completamente circondati dalla guarnizione e sigillati con materiale plastico fuso a caldo inamovibile;
Rivestimento in resina epossidica in accordo alla DIN 30677 - internamente ed esternamente. minimo 250 µm. applicato per cataforesi a letto fluido e certificata dal GSK.
Test idraulico a norma EN 1074-1 e 2 / EN 12266: Ogni pezzo, dovrà essere sottoposto dal costruttore a prova di tenuta dell’involucro a 24 bar ( 1,5 il PN ) e prova di tenuta del cuneo a 18 bar ( 1,1 il PN ) su ambedue i lati.
Materiali certificati da laboratorio accreditato conformi al DM 174/2004 per le parti applicabili; senso di chiusura orario;
Prodotta in stabilimento europeo certificato ISO 9001:2000 conforme alla EN 1074-1 e 2;


Idranti AVK certificati FM e UL

Materiale: ghisa sferoidale

Utilizzi: {utilizzo}Idranti AVK certificati FM e UL{/utilizzo}

Norme di riferimento: FM UL ,

Diametri disponibili: da 80 mm a 150

Classi disponibili:

Fire hydrant modern type to AWWA C502, for fire protection application to max. 70° C, designed according to DIN/EN, ANSI B16.1 CLASS 125 - ANSI B16.5 CLASS 150 Hydraulic test to FM Class 1510, UL 246 and ULC CAN/ULC-5520-M91. FM Approved. UL and ULC listed. Dry barrel hydrant with replaceable nozzles and hydrant seat, and easily repaired traffic section. DN 150 footbend, 2 x 2,5' hose NST thread, 1 x 4' pumper NST thread and 1 1/2' pentagon operating nut. Nozzle section, barrels, base, flanges and operating nut of ductile iron. Main valve disc in ductile iron, fully encapsulated in EPDM rubber. Caps of cast iron. Nozzles, valve seat ring, drain bushings, stem nut of bronze. Stop nut, bolts and nuts of zinc plated steel. Cap chain of galvanized steel. Lower stem rod of epoxy coated steel. Stem rod coupling, standpipe lock rings and upper stem rod of stainless steel. Gaskets of nitrile rubber and O-rings of Buna 'N'. Coating: Fusion bonded epoxy. Above ground top coated with UV resistant polyester coating


Gruppi saracinesche combi-cross

Materiale: ghisa sferoidale GGG-50

Utilizzi: {utilizzo}Gruppi saracinesche combi-cross{/utilizzo}

Norme di riferimento:

Diametri disponibili: da 100 mm a 300

Classi disponibili: PN 10 e PN 16

Valvola a saracinesca “COMBI” in ghisa sferoidale on cuneo gommato (EPDM) Per acque potabili in acordo alla EN 1074–1 e 2 e D.M. 174 DN 100-300 PFA 10/16 bar Combi-cross 3/4 uscite flangiate Ghisa sferoidale Rivestimento epossidico interno ed esterno ANTICORROSIONE certificato GSK


Giunto universale in ghisa multidiametro AVK SUPA®

Materiale: ghisa

Utilizzi: {utilizzo}Giunto universale in ghisa multidiametro AVK SUPA®{/utilizzo}

Norme di riferimento:
Tutti i materiali sono omologati WRC
Gomma EPDM omologata DVGW/KTW
Gomma NBR omologata DVGW

Diametri disponibili: da 40 mm a 400

Classi disponibili: fino a PN 16

AVK Supa® è la gamma di giunti universali disponibile in versione a manicotto, flangiata e manicotto ridotto per tubazioni in ghisa, polietilene, pvc, cemento amianto, acciaio.
I giunti Supa® sono semplici da installare grazie al trattamento antifrizione dei bulloni in acciaio INOX e la possibilità di deviazione angolare pari a ±4° per lato.
Viti e dadi in acciaio INOX e la verniciatura epossidica anticorrosione GSK offrono le migliori garanzie per la durata del giunto.


InterApp

Valvole a farfalla centriche in ghisa DESPONIA

Materiale: ghisa sferoidale GGG-50

Utilizzi: {utilizzo}Valvole a farfalla centriche in ghisa DESPONIA{/utilizzo}

Norme di riferimento: Collaudo di tenuta secondo EN 12266-1/P12 perdita A
Le valvole a farfalla DESPONIA soddisfanocompletamente le esigenze di sicurezza relativeall’appendice I delle direttive europee per apparecchidi pressione 97/23/EG (DGR) per fluidi dei gruppi 1 e 2

Diametri disponibili: da 25 mm a 1600

Classi disponibili: fino a PN 16

La linea Desponia è una gamma di valvole a farfalla centriche in ghisa sferoidale che grazie alle innumerevoli varianti disponibili, permette di sofddifare qualsiasi applicazione idraulica.

 

Il corpo valvola è disponibile in tre varianti: 

  • wafer;
  • lug;
  • biflangiato.

Il disco può essere realizzato nei seguenti materiali:

  • ghisa con rivestimento epossidico anticorrosione;
  • ghisa con rivestimento poliuretanico anticorrosione;
  • ghisa con rivestimento cromato;
  • acciaio inox aisi 304/316;
  • acciaio super Duplex 1.4588;
  • Hastelloy ASTM A494 CW-12MW.

Il rivestimento interno del corpo permette le seguenti varianti:

  • Gomma EPDM;
  • Gomma EPDM HT (alte temperature);
  • Gomma NBR;
  • Gomma FPM (Viton).

Inoltre a ciascuna valvola è applicabile un attuatore personalizzato che può essere:

  • A leva manuale;
  • A riduttore manuale con volantino;
  • Elettrico con riduttore (posizionato o on/off);
  • Pneumatico (a semplice o doppio effetto).

Voci di capitolato

Tutte le varianti disponibili per la gamma Desponia sono coperte da approvazione dei più autorevoli Enti Certificatori Europei<./p>


CSA

CSA: idranti antincendio

Materiale: ghisa sferoidale

Utilizzi: {utilizzo}CSA: idranti antincendio{/utilizzo}

Norme di riferimento:

Diametri disponibili: da 0 mm a 0

Classi disponibili: Serie Apollo: DN 80 e 100 - PN 16
Modello Plutone: DN 80 - PN 16

Idranti soprasuolo serie Apollo
Conformi alle normative vigenti, vengono prodotti nei DN 80 e 100 - PN 16 in tre esecuzioni:
- mod. RP (rottura prestabilita) con prese scoperte;
- mod. RPC (rottura prestabilita coperta) con prese protette da un capuccio di protezione;
- mod. CS (colonna semplice) con prese scoperte.
Tutti orientabili su 360°, hanno attacco di alimentazione laterale o assiale a flangie orientabili.
Sono verniciati esternamente ed internamente con le migliori polveri poliestere rosse Ral 3000 per la parte soprasuolo ed epossidiche nere per la parte sottosuolo.

 

Idranti sottosuolo modello Plutone
Conformi alle normative vigenti, vengono prodotti nel DN 80 PN 16, esecuzione a baionetta o a vite protetta da tappo. Sono disponibili in due altezze da 500 e 700 mm.
Vengono verniciati esternamente ed internamente con polveri poliestere nere ad alto spessore.


CSA VRCD: valvole per il controllo della pressione

Materiale: ghisa sferoidale

Utilizzi: {utilizzo}CSA VRCD: valvole per il controllo della pressione{/utilizzo}

Norme di riferimento:

Diametri disponibili: da 0 mm a 0

Classi disponibili:

Il riduttore-stabilizzatore della pressione di valle flangiato CSA VRCD ha la funzione di ridurre e stabilizzare la pressione di monte, agendo sulle proprie perdite di carico, in una pressione a valle costante indipendentemente dalla portata. Può venire impiegato per acqua e fluidi non aggressivi, oltre che in impianti ad aria compressa.

Voci di capitolato

CSA Athena: valvole di efflusso a galleggiante

Materiale: ghisa sferoidale

Utilizzi: {utilizzo}CSA Athena: valvole di efflusso a galleggiante{/utilizzo}

Norme di riferimento:

Diametri disponibili: da 0 mm a 0

Classi disponibili:

La valvola permette di controllare il livello del serbatoio aprendo e chiudendo ad ogni variazione dello stesso. La valvola Athena si differenzia dalla concorrenza più qualificata per l'esclusiva tecnologia a pistone compensato e guidato (brevettato), che gli permette di avere un comportamento perfettamente neutro nei confronti della pressione di monte. Il funzionamento è quindi morbido e assente di colpi d'ariete in apertura e chiusura.


Georg Fischer

Tubi in PEAD PE 100 per antincendio FM Approved

Materiale: polietilene

Utilizzi: {utilizzo}Tubi in PEAD PE 100 per antincendio FM Approved{/utilizzo}

Norme di riferimento:

Diametri disponibili: da 110 mm a 400

Classi disponibili: 150 Psi SDR 11

Tubi di polietilene alta densità per condotte di fluidi in pressione MRS 10 MPa (PE 100 - Sigma 80 N/mm²) certificati FM Factory Mutual per impianti anticendio interrati

Voci di capitolato

Forniti in barre


Giunti universali multidiametro antisfilamento MULTIJOINT®

Materiale: ghisa

Utilizzi: {utilizzo}Giunti universali multidiametro antisfilamento MULTIJOINT®{/utilizzo}

Norme di riferimento: Certificato dai princiapli enti certificatori:
ACS, Belgaqua, WRc, ÖVGW, SVGW, DVGW and KIWA.EN 14525: ÖVGW, SVGW, KIWA, GSK

Diametri disponibili: da 50 mm a 400

Classi disponibili: fino a 16 bar per acquafino a 8 bar per gas

Il sistema di giunzione MULTIJOINT ® comprende una gamma completa di giunti a manicotto e flangiati in ghisa antisfilamento multi diametro per qualsiasi tipo di tubazione: ghisa, polietilene, pvc , acciaio, cemento amianto.
Il sistema brevettato antisfilamento è ormai collaudato da 25 anni di utilizzi in ogni parte del mondo eleggendolo come la soluzione più affidabile ed universale per la giunzione delle tubazioni.

Le caratteristiche che hanno reso Multijoint® il riferimento sul mercato sono:

  • movimento radiale del grip antisfilamento che elimina ogni trascinamento del tubo in fase di serraggio
  • guarnizioni idraulica e tenuta meccanica antisfilamento indipendenti
  • deviazione angolare ammissibile per lato pari a ± 8°
  • Bulloneria in acciaio inox con trattamento antigrippante
  • verniciatura epossidiac anticorrosione certificata GSK
  • coperchi sigillati per garantire l'igenicità fino al momento dell'installazione.